Cerchi un altro corso?

AQUA EDUCATIONAL

Master ACQUA E DISABILITÀ: La disabilità fisica

Dal 31-01-2021
Al 31-01-2021
Inizio ore 9:00
150,00
fino al 03-10-2020

luigi-vecchio-arianna-vecchio

“Amiamo pensare che la disabilità sia solamente negli occhi di chi non lo è. Amiamo pensare che con la professionalità, l’attenzione, l’esperienza e l’acqua si possano fare cose incredibili. Amiamo pensare che l’acqua è un ambiente straordinario dove tutti possiamo sentirci a casa”. 

"LA DISABILITÀ FISICA E LE POSSIBILITÀ INFINITE DELL'ACQUA"

IL MASTER ACQUA E DISABILITÀ È UN PERCORSO COMPOSTO DA 3 APPUNTAMENTI:

LE 3 GIORNATE (SEPARATE) SONO COMPLEMENTARI, MA NON PROPEDEUTICHE: IN OGNUNA È POSSIBILE TROVARE SPUNTI DI LAVORO E APPROFONDIMENTI DIFFERENTI.

OBIETTIVO GENERALE

Fornire conoscenze di base che permettano di lavorare in acqua con persone con disabilità fisica in modo efficace e consapevole.

  • L’elemento acqua con le sue proprietà fisiche costituisce al tempo stesso ambiente perfetto e strumento ideale per l’attività in acqua con persone con disabilità. Il lavoro in acqua consente di ottenere obiettivi significativi sia in ambito rieducativo, sia educativo, sia fisiologico, sia ricreativo. Lo scopo del corso è fornire quindi indicazioni fondamentali, spunti di riflessione, testimonianze di esperienza diretta che permettano di seguire le persone in acqua con competenza, per favorire il miglioramento dello stato di salute e l’autonomia, a vantaggio della qualità della vita.
  • Acquisire in ogni corso uno specifico approfondimento su una tipologia di disabilità.

PROGRAMMA

1. AREA EDUCATIVO-MOTORIA, focus su

  • Il significato dell’attività fisica per le persone con disabilità
  • Obiettivi generali
  • Definizioni e classificazioni
  • La disabilità fisica
  • L’acqua come strumento di lavoro - teoria e pratica
  • Vantaggi del lavoro in acqua e difficoltà nelle diverse disabilità
  • La stimolazione sensoriale - teoria e pratica
  • Propriocezione, metacentro e CGA (Centro di Gravità Acquatico) - teoria e pratica
  • Versatilità e controindicazioni
  • Sicurezza - teoria e pratica
  • Adattamento
  • Suggerimenti operativi - teoria e pratica
  • Errori e fallimenti
  • Attività agonistica

2. AREA PSICOLOGICA, focus su               

  • Osservazione, ascolto e competenza comunicativa

3. ESERCITAZIONI PRATICHE ANCHE A SECCO E BREVI LAVORI A GRUPPI

DESTINATARI DEL MASTER

Il corso è indicato sia per chi già opera con persone con disabilità sia a tutti coloro che vogliono iniziare ad occuparsi di disabilità in acqua: istruttori di nuoto, educatori, psicologi, operatori del settore.

QUALIFICA E ATTESTATI

Alla chiusura del corso viene rilasciato l'attestato di frequenza "EAA INSTRUCTOR in ACQUA E DISABILITÀ - La disabilità fisica e le possibilità infinite dell'acqua"

STRUTTURA DEL MASTER

Durata: 1 giorno - 7 ore totali
Teoria e Laboratori: 6 ore
Pratica: 1 ora
Apertura del corso: ore 9:00 (orario indicativo)
Chiusura del corso: ore 18:00 (orario indicativo)

È consigliato portare con sé tutto il necessario sia per la pratica terrestre che acquatica (maglietta, pantaloncino, scarpe, costume, cuffia, accappatoio, ciabatte…).

MATERIALE FORNITO AL MASTER

  • Manuale Acqua e Disabilità (in formato digitale)
    N.B. è consigliato portare con sé una chiavetta usb
  • Il programma orario definitivo ed il materiale didattico vengono inviati per e-mail il giovedì prima del corso: è consigliato verificare la corretta ricezione della propria posta elettronica.

La parte pratica verrà svolta utilizzando le attrezzature siglate Aqquatix.

Master
20posti disponibili

Guarda tutti i corsi di una categoria